Il “popolino” ha bisogno dei rettiliani? E diamoglieli!

Wikipedia definisce cosi’ il complottismo:

Una teoria del complotto (o della cospirazione) è una teoria che attribuisce la causa ultima di un evento o di una catena di eventi (in genere politici, sociali o talvolta anche naturali) a un complotto o cospirazione. Il termine, che ha origine nella cultura americana e negli anni recenti ha iniziato ad essere usato in varie parti del mondo per fare riferimento a un’ampia classe di teorie, che abbracciano una grande varietà di ambiti, con una vasta gamma di plausibilità, comprendendo teorie verosimili ma anche teorie improbabili, di estrema fantasia, accomunate dall’attribuizione di un evento all’azione di cospiratori che perseguono interessi privati (spesso in conflitto con l’interesse della comunità), rimanendo nell’ombra e offrendone spesso una ricostruzione artefatta condita da insabbiamenti delle indagini.

Nell’epoca digitale, sommersi da miliardi di informazioni, il complottismo sembra essere la “via di fuga” di chi non ha la capacità (tecnica o psichica) di affrontare la ricerca delle fonti e tentare una spiegazione logica degli accadimenti mondiali. Il complottismo non ha bisogno di “prove”, anzi! Quanto più una teoria si basa sull’assenza di qualsiasi spiegazione logica, tanto più è ritenuta valida. Il complottismo postula una “cricca”, una specie di Spectra mondiale, che manovra, a proprio piacimento, il mondo: il New World Order, più familiarmente citato con la sigla NWO. Una forma di governo occulto, potentissimo, che controlla la popolazione mondiale.

Non necessariamente chi tiene le fila del NWO deve essere pensato come umano; David Icke, per esempio, insiste a sostenere si tratti di un gruppo di umanoidi rettiliani, riuniti nella Fratellanza Babilonese (Babylonian Brotherhood), e che molte figure di primo piano della politica e dello spettacolo – fra cui George W. Bush, la Regina Elisabetta II, Bill Clinton, Tony Blair, Kris Kristofferson, Bob Hope, e il cantante country Boxcar Willie – siano dei rettiliani. Si sono aperte per lui le porte dell’ospedale psichiatrico? Niente affatto, al contrario Icke ha una foltissima schiera di seguaci che guardano a lui come a un “salvatore” dell’umanità, pubblica libri che spiegano le sue teorie e che sono vendutissimi, concede interviste, è coccolato perfino da alcune forze politiche, come ad esempio il Movimento 5 Stelle.

Carlo Sibilia, deputato 5 Stelle, con David Icke

E qual è la teoria del complotto più diffusa, da sempre? Quella del Complotto Giudaico Massonico. Iniziamo con il ricordare i tre pilastri su cui si sono via via fondate tutte le declinazioni dell‘antisemitismo:

a) la convinzione che la storia umana sia attraversata da una cospirazione dell’ebraismo volta a conseguire il potere assoluto dell’umanità;

b) la certezza che l’epoca borghese e liberale corrisponda all’ebreizzazione del mondo, alla presa del potere ebraica;

c) infine la sicurezza che quella ebraica non sia una religione ma una razza con caratteristiche biologiche e culturali comuni.

Ovviamente il Mossad è al centro di queste teorie complottiste; braccio armato dei “lucertoloni” che tentano di nascondere la loro natura dietro sembianze umane, mentre di certo umani non sono. Come evitare di pensare allo slogan più noto dei palestinofili, odiatori di Israele? “Restiamo Umani”: noi che possiamo, non lasciamo che ci trasformino in ibridi disumanizzati, questo intende lo slogan.

In un sondaggio effettuato nel 2004 in sette paesi a maggioranza musulmana, circa l’80 per cento degli intervistati ha detto di credere che l’attentato alle Torri Gemelle è stato portato avanti dagli Stati Uniti o dal Mossad israeliano.

In Arabia Saudita le forze dell’ordine hanno preso in custodia un avvoltoio. Una sua zampa era legata a un braccialetto con su scritto “Università di Tel Aviv”. Gli scienziati israeliani hanno spiegato che il volatile faceva parte di uno studio sulle migrazioni, ma la popolazione locale ha dichiarato alla stampa che l’avvoltoio era in realtà parte di un complotto sionista. La teoria è stata ripresa da blog e siti internet egiziani che hanno sostenuto che Israele stava addestrando degli uccelli per spiare i paesi arabi.

Secondo parte della stampa egiziana, sarebbero stati  gli israeliani a introdurre uno squalo in quella zona, per danneggiare il turismo del paese. Un sub di Sharm el Sheik infatti ha affermato durante un programma televisivo che non solo gli squali non nuotano abitualmente in quelle acque, ma che un suo amico sub aveva recentemente trovato un piccolo squalo con un GPS attaccato sulla schiena: l’apparecchio indicava che l’animale stava per essere introdotto in mare egiziano.

I siti internet che propagandano queste “teorie” non si contano, in tutto il mondo. L’Italia ne “vanta” alcuni che nel genere sono esemplari. Uno di questi è “Informare per Resistere“, piattaforma sociale di “informazione” che attira trasversalmente lettori di estrema destra, di estrema sinistra e sprovveduti che si illudono di accedere a fonti di “contro-informazione”. Un esempio significativo è l’articolo “Le tredici famiglie che comandano il mondo”, apparso su Informare per Resistere l’8 agosto 2012, nel quale si legge:

“Illuminati” o ”portatori di luce”. Appartengono a tredici delle più ricche famiglie del mondo e sono i personaggi che veramente controllano e comandano il mondo da dietro le quinte. Vengono, da molti, anche definiti la “Nobiltà Nera”. La loro caratteristica principale è quella di essere nascosti agli occhi della popolazione mondiale. Il loro albero genealogico va indietro migliaia di anni, alcuni dicono che risale alla civiltà sumera/babilonese o addirittura che siano ibridi, figli di una razza extraterrestre, i rettiliani. Sono molto attenti a mantenere il loro legame di sangue di generazione in generazione senza interromperla. Il loro potere risiede nel controllo specie quello economico (gruppo Bilderberg ecc…),“il denaro crea potere” è la loro filosofia. Il loro controllo punta a possedere tutte le banche internazionali, il settore petrolifero e tutti i più potenti settori industriali e commerciali. Sono infiltrati nella politica e nella maggior parte dei governi e degli organi statali e parastatali. Inoltre negli organi internazionali primo fra tutti l’ONU e poi il Fondo Monetario Internazionale. Ma qual è l’obiettivo degli Illuminati? Creare un Nuovo Ordine Mondiale (NWO) con un governo mondiale, una banca centrale mondiale, un esercito globale e tutta una rete di controllo totale sulle masse. A capo ovviamente loro stessi, per sottomettere il mondo ad una nuova schiavitù, non fisica, ma “spirituale” ed affermare il loro credo, quello di Lucifero. Questo progetto va avanti, secondo alcuni, da millenni ma ebbe un’incremento nella prima metà del 1700 con l’incontro tra il “Gruppo dei Savi di Sion” e Mayer Amschel Rothschild, l’abile fondatore della famosa dinastia che ancora oggi controlla il Sistema Bancario Internazionale. L’incontro portò alla creazione di un manifesto: “I Protocolli dei Savi di Sion”. Suddiviso in 24 paragrafi, viene descritto come soggiogare e dominare il mondo con l’aiuto del sistema economico. Rothschild successivamente aiutò e finanziò l’ebreo Adam Weishaupt, un ex prete gesuita, che a Francoforte creò il famigerato gruppo segreto dal nome “Gli Illuminati di Baviera”. Weishaupt prendendo spunto dai “ Protocolli dei Savi di Sion” elaborò verso il 1770 “Il Nuovo Testamento di Satana” un piano che porterà una piccola minoranza di persone al controllo globale. La sua strategia si basava sulla soppressione dei governi nazionali e alla concentrazione di tutti i poteri sotto unici organi da loro controllati….

La Seconda Guerra Mondiale sarebbe dovuta partire dalla Germania (cosa che accadde), manipolando le diverse opinioni tra i nazionalisti tedeschi e i sionisti politicamente impegnati. Inoltre avrebbe portato la Russia ad estendere la sua zona di influenza e reso possibile la costituzione dello Stato di Israele in Palestina. La Terza Guerra Mondiale sarà basata sulle divergenze di opinioni che gli Illuminati avranno creato tra i Sionisti e gli Arabi (occidente cristiano contro l’Islam cosa che si sta avverando e anche velocemente), programmando l’estensione del conflitto a livello mondiale….”

Si’, puo’ continuare a rassicurare tentare di spiegare la complessità di un mondo in costante evoluzione immaginandolo governato da forze misteriose, “disumane”: non si puo’ far nulla contro esseri che provengono da dimensioni “altre”. Da uno dei forum di discussione del Movimento 5 Stelle:

Bè…la GOLDMAN SACS americana, una delle più potenti banche al mondo proprietarie della federal reserve americana è stata fondata da un emigrante ebreo….. E’ un complotto, in cui non vanno di mezzo solo gli ebrei ma anche i cristiani etc… ( ma sempre un complotto è ) ….. qui si dovrebbe andare a leggere qualche librino in più della massoneria e dei suoi inizi . Che sò, david Icke ? ….prescindendo da ogni riferimento a rettiliani e/o ufo … tutto quanto scritto nei suoi libri è risultato più che attendibile…anzi si stà realizzando. Come si stà realizzando un libro che all’epoca fece un pò riducchiare…1984 di george orwell…ma com’è…il popolino crederà a certe “scemenze” solamente quando sarà troppo tardi….

Gà, il “popolino…

Annunci

3 pensieri su “Il “popolino” ha bisogno dei rettiliani? E diamoglieli!

  1. blogdibarbara

    Pensa un po’, è da tre giorni che ho in mente un post sul complottismo! Stavolta comunque il Mossad, con l’uccello mandato in Turchia con un microchip talmente sofisticato da non poter essere rilevato dai raggi X, ha fatto un lavoro davvero strepitoso!
    PS: certo che se uno davvero crede all’esistenza dei rettiliani, a guardare la faccia di Icke…

    Rispondi
  2. Pingback: OGGI SI VA PER COMPLOTTI | ilblogdibarbara

  3. eomerdirohan

    Ottima sintesi.. Hai tutta la mia stima. In medicina c’è un vecchio detto: “il chirurgo non vede ciò che crede ma crede in ciò che vede” credo che sia appropriato…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...