Pallywood non conosce recessione

In questo caso la facciamo corta, non c’è bisogno di dilungarsi tanto, le immagini bastano e avanzano. Lionel Messi, calciatore argentino considerato tra i migliori del mondo, è stato incluso, suo malgrado, nel circo di fakes Pallywood. Eccolo mentre mostra una maglietta che, in origine, portava la scritta: Rosarno 2011 e si riferiva a quando fu nominato, il 30 dicembre, Ambasciatore di Rosarno, sua città di origine. Trasformata diventa un bel “Free Palestine”! Non ci facciamo mancare nulla eh?

 

Non sto nemmeno a contare le pagine che hanno immediatamente condiviso la foto falsa, senza metterla in dubbio, sono centinaia? Migliaia? Milioni?

 

Questa sopra, da sola, messa su Twitter da tale Mohammed, al 15 novembre 2012 aveva avuto circa 900 condivisioni! Al Hamdulillah! Il settore Pallywood non è mai in crisi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...