Tutti palestinesi!

E’ una foto famosissima, scattata nel 1983, da Mustafa Bozdemir, vincitrice del World Press Photo of the Year. Tra le FOTO-FAKE che girano nel web, è una delle più scandalose. In questo caso non si tratta di fotomontaggi o manipolazioni, ma semplicemente di una pura mistificazione. Si dice che la foto ritragga una madre palestinese con i suoi bambini ammazzati dagli israeliani a Sabra e Shatila (o Sabra e Chatila) e con questa “falsa identità” la foto sta facendo il giro del mondo. In realtà il giro del mondo lo aveva già fatto nel 1983, ovvero quando fu scattata dal fotografo professionista Mustafa Bozdemir in Turchia, dopo il terremoto che fece migliaia di vittime. Qui il LINK a WORLD PRESS PHOTO con lo scatto originale. La donna, tra l’altro, è abbigliata in modo inequivocabile alla maniera kurda, eppure…. Facendo una ricerca google immagini i risultati sono scoraggianti, centinaia di pagine l’attribuiscono a Sabra e Chatila! La mistificazione non ha remore!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...