Come ti sensibilizzo il francese…

Per ricordare la nakba in Francia, un paese dove vivono più di cinque milioni di musulmani, ci voleva un evento “forte”. Ma, come ben sappiamo, i pro palestinesi europei sono pieni di inventiva e anche in questo caso non hanno sfigurato. L’associazione “Génération Palestine” ha avuto la “bella idea” di mandare i propri attivisti per le strade francesi, travestiti da soldati israeliani e mostrare “en direct” agli ignari passanti, quali e quante atrocità devono subire ogni giorno i “poveri palestinesi”.

Un ignaro bambino coinvolto nella “rappresentazione delle atrocità sioniste”

I francesi si sono cosi’ trovati implicati in una messinscena di violenze a donne e bimbi, simulazioni di stupri, umiliazioni. A giudicare dai commenti “a caldo” l’azione ha avuto l’esito sperato. Questa tecnica è sempre più utilizzata dai gruppi propalestinesi; abbandonate le noiose conferenze, sono passati direttamente all’happening. Se vi doveste imbattere in queste foto, niente paura: proprio come fu per la famosa foto della bimba schiacciata da un soldato, non si tratta di israeliani. Siete solo di fronte ad una campagna d’odio. Repliche in tutto il Paese.

Qui articolo originale e tutte le foto della “manifestazione” in PDF

Articolo già apparso sul blog Bugie dalle gambe lunghe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...